registro-delle-opposizioni

Si! avete capito bene.

Finalmente possiamo dire STOP alle telefonate pubblicitarie che ogni giorno ci assillano fino a mandare a quel paese le povere ragazze dei call centers.call-centers-pubblicità

Nasce un nuovo servizio che regolerà il marketing telefonico, strategia utilizzata da molte aziende per commercializzare i loro prodotti tramite call center.
Concepito a tutela del cittadino, il Registro delle Opposizioni permette di inserire il proprio numero di telefono ed escluderlo da qualsiasi forma pubblicitaria in forma telefonica.
La registrazione è gratuita e si completa in pochissimi passi: basta avere a portata di mano i dati anagrafici dell’intestatario della linea telefonica, il codice fiscale ed il numero per il quale si richiede la sospensione a tempo indeterminato delle pubblicità telefoniche.

Cliccando qui accederete direttamente al form di registrazione dove, una volta compilato e inviato, riceverete una mail con un codice che servirà per sapere lo stato della pratica; nel giro di 24 ore l’utenza telefonica verrà inserita nel registro.

Voglio comunque ricordare che il Ministero dello Sviluppo Economico permette di usufruire di questo servizio mediante telefono, fax o raccomandata.

Finalmente potremmo dire basta ai call centers telemarketing con quelle fantomatiche vincite di vacanze all’esterno e ceste di pecorino con tre bottiglie di vino doc della Cina. Oppure le telefonate pubblicitarie di Fastweb, telefonate pubblicitarie di Tim e proposte commerciali di EnelEnergia, che insieme a Sorgenia ci tengono compagnia anche mentre ceniamo, vedi per l’appunto la scorsa settimana, dove ho dovuto esprimere cordialmente il mio dissenso esultando con la signorina del call center:

Ore 20:10
<<Buonasera, sono Cristina di Exxx Exxxxxx>>
<<Mi scusi, che è questa l’ora di telefonare?>>
<<Eh, mi scusi!>>
<<Mi scusi un cxxo, sto cenando!>>

Se anche tu hai avuto un’esperienze con i call centers divertente condividila!

Condividi la pagina!